La manutenzione delle aree verdi pubbliche è un lavoro piuttosto complicato, che richiede, oltre a competenze tecniche ed esperienza, anche la presenza di diversi strumenti e attrezzi dalle prestazioni professionali.

 

Chi opera in questo ambito si occupa generalmente della manutenzione, pulizia e cura dei giardini comunali, delle aree verdi annesse a strutture pubbliche, delle aiuole e delle piccole aree coltivate e decorative solitamente diffuse in tutta la città.

 

Come è facile capire, si tratta di un lavoro molto vario e diversificato, che può includere attività diverse, dalla potatura degli alberi di un parco alla coltivazione di aiuole fiorite, arbusti decorativi o piante da frutta. È necessario quindi disporre di un’attrezzatura da giardino completa, costituita dagli strumenti di base del giardinaggio ma anche da attrezzi dalle prestazioni elevate.

 

Per la cura e la manutenzione delle aree verdi, dei parchi e dei giardini comunali è necessario, prima di tutto, disporre di un tosaerba potente, dalle elevate prestazioni e dalla lunga autonomia. I modelli professionali sono dotati di motore a scoppio e sono alimentati a miscela, al fine di offrire la possibilità di effettuare lunghe sessioni di lavoro. Soprattutto nei prati molto estesi, può essere particolarmente utile un trattorino: si tratta di un vero e proprio trattore di piccole dimensioni, ideale per la lavorazione del terreno, la semina, il taglio dell’erba, ma anche per trasportare materiali e strumenti di lavoro da un’area all’altra.

 

La motosega è uno degli strumenti più classici per la manutenzione dei giardini comunali e dei parchi, indispensabile per il taglio e la potatura periodica di alberi e arbusti e per rimuovere rami secchi e alberi danneggiati. Una motosega a scoppio offre una lunga autonomia di lavoro ma, al tempo stesso, richiede esperienza e attenzione: raccomandiamo infatti di utilizzarla sempre con le dovute precauzioni, indossando abbigliamento antinfortunistico e scarpe di sicurezza.

 

Tosasiepi e decespugliatori sono necessari per tagliare e regolare arbusti, cespugli e siepi di recinzione con precisione e accuratezza, la conformazione particolare di questi attrezzi li rende particolarmente ergonomici e maneggevoli.

 

Per la pulizia di prati, giardini pubblici comunali e spazi pavimentati all’interno di aree verdi consigliamo l’uso di un soffiatore / aspiratore, che consente di rimuovere rapidamente le foglie secche, raccogliendole in un’area limitata, per poi procedere ad aspirarle agevolmente.

 

La nostra azienda opera nel settore della distribuzione e vendita di attrezzature hobbistiche e professionali per il giardino a Milano, ed offre suggerimenti, consigli e consulenze per la scelta degli attrezzi da giardino ideali in ogni contesto, dal piccolo spazio verde personale alla grande area pubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *